Landonio Consulenze

Bollette Energetiche, Tariffe, Consumi e Contatori

Energia

"Bada alle piccole spese: una piccola falla affonda una grande nave" (Benjamin Franklin)

INDICE

1) premessa

2) tariffe e bollette energetiche elettricità, gas, calore, acqua, telefono

3) metodi di calcolo e contatori di misura: la firma e l'impronta energetica

4) normativa

1) PREMESSA

L'energia nelle sue diverse forme compare nelle bollette che ci arrivano a casa e che paghiamo; compare e viene misurata viene sui contatori di misura fuori di casa nostra. Come leggere le bollette energetiche e i contatori di misura?

Vai alle unità di misura di uso più frequente con cui i contatori esprimono i conteggi

Per le tariffe telefoniche vai alla pagina del controllo di gestione per la famiglia.

 

L'energia, i combustibili e i fluidi che paghiamo nelle bollette sono espresse in diverse forme:

- 1000 kWh di energia elettrica sono circa 150 €.

- 100 litri di benzina o gasolio sono 115 €.

- 100 metri cubi di gas metano sono circa 75 €.

- 100 metri cubi di acqua e fognatura sono circa 50 €.

 


2) TARIFFE E BOLLETTE ENERGETICHE

2.1) TARIFFE ELETTRICITA'

Attualmente la tariffa di energia elettrica per gli utenti privati è compresa tra 0,150 e 0,200 € ogni punto, ossia kWh (chilowattora elettrico); questo valore comprende, per un 30-40% le tasse, i costi fissi e, soprattutto, per un 60-70%, la quota di energia base, denominata "D2". Questa quota, definita dall'Autorità per l'energia elettrica e il Gas (AEEG), varia a seconda dei consumi.

Esempi di tariffe:

- 0,030 € al kWh o 30 € al MWh sono i limiti di convenienza dei costi energetici per un'azienda di trasformazione dell'alluminio

Esempi interattivi di bollette di energia elettrica, da alcuni fornitori:

- www.enel.it/.../energiapura_casa/   www.enel.it/.../energiapura_bioraria/

 

 

Ecco alcuni esempi (in ordine alfabetico) della quota di energia base, prima delle tasse:

Nome Valori (€/kWh) Data Link e note

AEEG tariffa "D2" mono, residenti, 3 kW;

scaglioni da 1800, 2640, 4440 kWh;

costo fisso 32,9 €/a

0,112

0,162

0,225

0,295

2009

http://www.autorita...

 

 

AEEG tariffa "D2" bioraria

(a scaglioni progressivi

e a 2 fasce orarie)

0,086 - 0,148

0,119 - 0,161

0,176 - 0,217

0,259 - 0,301

2008

AEEG tariffa "D3" mono, non residenti

0,149

2009

AEEG tariffa "D3" mono, residenti, 6 kW;

scaglioni da 1800, 2640, 4440 kWh;

costo fisso 130,1 €/a

0,144

0,163

0,212

0,274

2009 http://www.autorita...

Tariffa usi diversi BTA2, 3 KW (209 €/a)

Tariffa usi diversi BTA3, 6 KW (304 €/a)

Tariffa usi diversi BTA4, 10 KW (419 €/a)

Tariffa usi diversi BTA4, 15 KW (563 €/a)

Tariffa usi diversi BTA4, 20 KW (707 €/a)

0,133

0,133

0,133

0,133

0,133

2009

http://www.autorita...

ENEL e-light

0,077

febbraio '09

http://.../elight/

ENEL e-light bioraria

0,061 - 0,110

febbraio '09

http://.../elight_bioraria/

ENEL sicura 0,093 febbraio '09

http://.../energia_sicura/

ENEL sicura bioraria 0,077 - 0,126 febbraio '09

http://.../energia_sicura/

ENI quota fissa 0,181 - 0,080 marzo '09

http://www.famiglia.eni.it/...

ENI 10contè - 5contè

0,108 - 0,114

ottobre 2008

http://www.famiglia.eni.it/...

ENI bioraria

0,085 - 0,133

ottobre 2008

http://www.famiglia.eni.it/...

Per l'aggiornamento delle tariffe e nuove offerte vai nei rispettivi siti o per scoprire nuove tariffe vai all'elenco completo dei venditori dell'autorità: http://www.autorita.energia.it/...elenco_venditori.html

Ecco la rassegna stampa.

Data e riferimento

Autore

Contenuto

2008-10-24ore

bollette

AA VV

Energia, stato dell'arte della liberalizzazione e come cambiare operatore con esempi di operatori ed offerte:

A2A, Acea, Edison, Enel, Energit, Eni, E.on, Mpe, Sorgenia

2008-11-24ore

bollette

AA VV

"Più concorrenza illumina la bolletta"; quattro categorie delle offerte: bioraria, prezzo bloccato, tariffa unica e sconti; cresce la competizione tra operatori per attirare clienti nel mercato liberalizzato, al quale è già passato il 6% degli utenti.

2008-11

Corriere della Sera

S. Gandolfi

"Bollette salate? Io mi faccio la ecocasa"; soluzioni per bollette meno care e il paradosso italiano: nel 2012 in Italia costerà uguale prodursi l'energia elettrica dal fotovoltaico o dai combustibili fossili.

2009-03-bollette

Il Giornale

AA VV

"Tutti i segreti per risparmiare sulle bollette di casa";

EE: chi fa pagare di meno i chilowattora; stop agli sprechi e via la spia;

agevolazioni: chi ha diritto agli aiuti del governo

2009-03

Altroconsumo

AA VV "Energia Tutto Compreso" di ENEL: la più conveniente solo in alcuni casi

Formato data: AAAA-MM (anno e mese)

NB: i diritti di Copyright © e di Responsibility delle Case Editrici sono riservati.

 


2.2) TARIFFE GAS per RISCALDAMENTO

Attualmente la tariffa del gas metano per riscaldamento è circa 0,70 € ogni punto, ossia metrocubo, che corrisponde a circa 0,07 € ogni kWh (chilowattora termico). Anche per il gas le tariffe sono a fasce e dipendono da fattori quali il potere calorifico del metano, la sua composizione, il paese di origine. Anche per questa tariffa, c'è una quota variabile energetica ed una di imposte e tasse.

 

Ecco una tabella di confronto con delle tariffe dei fornitori (in ordine alfabetico) con:

- la quota di CCI (commercializzazione o componente energia);

- tariffa totale (con stoccaggio, trasporto e distribuzione) prima delle tasse e delle varie imposte;

- PCS del gas considerato di 38,52 MJ/mc.

Nome

Valore CCI

(€/mc)

Totale

(€/mc)

Aggiornamento

Link

AEEG Fascia 1

(0-100 mc)

0,36

0,45

01 gennaio '09

(per I trimestre

gennaio-marzo)

Delibera 192/08

http://www.autorita.energia.it/...

AEEG Fascia 2

(101-500 mc)

0,51

AEEG Fascia 3

(501-4997 mc)

0,48

AEEG Fascia 4

(4998 - 74952 mc)

0,47

ENEL e-light gas

0,28

0,42

marzo '09

http://www.enel.it/.../elight_gas/...

ENEL sicura gas

0,37

0,50

marzo '09

http://www.enel.it/...sicura_gas/

ENI QuotaFissa

0,35

0,48

marzo '09

http://www.famiglia.eni.it/...

ENI 10contè 0,33 0,42 - 0,48 marzo '09

Per l'aggiornamento delle tariffe vai alla pagina dell'autorità: http://www.autorita.energia.it/prezzi.htm

Per l'elenco completo dei venditori vai alla pagina del Ministero: http://www.sviluppoeconomico.gov.it/...

Alcuni esempi di fornitori:

www.vivigas.it

Esempi interattivi e spiegazioni di bollette del gas, da alcuni fornitori:

www.vivigas.it/...    www.enel.it/...    www.amgaenergiaeservizi.com/...

 

Ecco la rassegna stampa.

Data e riferimento

Autore

Contenuto

'0901-bolletta_gas.pdf

EnerCom

Spiegazione delle bollette

2009-02-tariffeGAS.pdf

AEEG

Spiegazione delle bollette

2009-03-bollete

Il Giornale

AA VV

"Tutti i segreti per risparmiare sulle bollette di casa";

GAS: spesso i grandi convengono e le occasioni a prezzo bloccato

Formato data: AAAA-MM (anno e mese)

NB: i diritti di Copyright © e di Responsibility delle Case Editrici sono riservati.

 


2.3) TARIFFE CALORE e TELERISCALDAMENTO

Tariffe medie teleriscaldamento TLR in una municipalizzata dell'alto milanese e basso Varesotto:

- anno 2006) = 0,08453 €/kWh

- anno 2007) = 0,08550 €/kWh

- anno 2008) = 0,09667 €/kWh

- anno 2009) = 0,09173 €/kWh

- anno 2010) = 0,09095 €/kWh

- anno 2011) = 0,09922 €/kWh


2.4) TARIFFE ACQUA

Spesso le bollette dell'acqua tengono conto sia dell'acqua proveniente dall'acquedotto che delle spese per la fognatura e gli scarichi.

La tariffa può variare da 0,50 a 1,30 € ogni 1000 litri di acqua (ossia ogni metro cubo).

Nel 2011 un referendum ha riguardato la liberalizzazione in questo settore; può essere un paradosso ma alzare le tariffe può indurre le persone a consumare meno acqua (effetto psicologico come l'installazione dei contatori di calore nei condomini).

Le perdite negli acquedotti e nelle reti d'acqua sono:

- 87% per alcune regioni italiane poco virtuose

- 11% per alcune regioni italiane virtuose

- 7% per alcune regioni europee molto virtuose.

Alcuni esempi di fornitori:

www.agesp.it 

Esempi e spiegazioni dell'acqua:

'08-bolletta_acqua.pdf

2.5) TARIFFE TELEFONICHE

Ecco la rassegna stampa sulle tariffe telefoniche.

Data e riferimento

Autore

Contenuto

'0903-bollette

AA VV

"Tutti i segreti per risparmiare sulle bollette di casa";

Cellulari: se il gestore è uno solo la famiglia ci guadagna; non sempre conviene il tutto compreso; la giungla delle tariffe di telefono fisso e internet

Formato data: AAAA-MM (anno e mese)

NB: i diritti di Copyright © e di Responsibility delle Case Editrici sono riservati.

 


3) METODI DI CALCOLO: la firma e l'impronta energetica

Analizzare i dati dei contatori può essere un metodo per dare una certificazione energetica degli edifici esistenti.

La "firma energetica" (o "impronta energetica") fornisce ottime indicazioni sul funzionamento del sistema edificio-impianto, sull'efficienza del sistema di regolazione, il corretto dimensionamento del generatore termico.

Ecco la rassegna stampa.

Data e riferimento Autore Contenuto

2008-01

RCI

Paolo Lucioli

Certificazione energetica degli edifici esistenti tramite l'analisi dei consumi del contatore e dell'impronta energetica

2008-04-Socal

L. Socal

La metodologia della firma energetica e l'analisi dei consumi; studio e riflessioni sulla "firma energetica" e sull'analisi dei dati di consumo dei propri contatori

2009-04

Oleggio (NO)

AA VV

L. Socal

"L'architettura moderna e la sfida dell'efficienza energetica" - Certificazione energetica e consumi reali, i conti tornano? Metodologie pratiche per il confronto fra prestazioni calcolate ed in esercizio

Formato data: AAAA-MM (anno e mese)

NB: i diritti di Copyright © e di Responsibility delle Case Editrici sono riservati.

 


4) Normativa

Ecco la normativa di riferimento per i contatori e i gruppi di misura.

Numero norma Anno Titolo
1434 UNI EN 2007 "Contatori di calore"; norma in 7 parti
1359 UNI EN 2006 "Misuratori di gas a membrana"
7987 UNI 1979

"Contatori di gas. Termini e definizioni"

Sostituita da:

UNI EN 1359 - UNI EN 12261 - UNI EN 12480

8349 UNI 1982 "Contatori per acqua calda per uso sanitario"
9036 UNI 2001 "Gruppi di misura con contatori a pareti deformabili"
11003 UNI 2002 "Contatori di gas con pressione di misura non maggiore di 0,07 bar. Criteri di verifica"
12261 UNI EN 2006 "Misuratori di gas a turbina" (in inglese)
12480 UNI EN 2006 "Misuratori di gas a rotoidi"
12514 UNI EN 2002 "Installazione di alimentazione di combustibili e liquido e relativi contatori"
13757-1 UNI EN 2003 "Sistemi di comunicazione per contatori" - Scambio dei dati (in inglese)
13757-2/4 UNI CEI EN 2005 "Sistemi di comunicazione per contatori" (in inglese)
14154 UNI EN 2007 "Contatori d'acqua" (in inglese)
14268 UNI EN 2006 "Tecniche di irrigazione. Contatori per acqua irrigua"

Note: XXXXX UNI = norma valida;  XXXXX UNI = norma ritirata

Controlla lo stato di validità della norma sul sito dell'UNI: http://webstore.uni.com/...

 

preventivi gratuiti e informazioni:    energia@landonio.biz    info@landonio.biz

Non è consentito l'utilizzo del materiale del sito, se non dietro espressa autorizzazione dei titolari dei diritti

©2008-2012 Landonio Consulenze - Michele Landonio Webmaster