Landonio Consulenze

Certificazione Energetica Edifici e Impianti

Certificazione

Energia

"L'edificio è una macchina da abitare"  (Le Corbusier)

INDICE

Le sei domande per capire la Certificazione energetica:

1) Cos'è la Certificazione Energetica (What)

2) Perché la Certificazione Energetica (Why)

3) Chi è il Certificatore energetico (Who)

4) Quando: obblighi e scadenze temporali (When)

5) Dove applicarla (Where)

6) Come: riferimenti, esempi e calcoli (How)

 

1) COS'E' LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA (WHAT)

La Certificazione Energetica degli Edifici e degli Impianti è uno studio sulle caratteristiche energetiche del sistema edificio impianto (caratteristiche dei muri, finestre, riscaldamento, acqua calda sanitaria, esigenze di condizionamento estivo). Il Certificato Energetico riassume l'entità del fabbisogno di energia ed esprime:

1) i dati energetici dell'edificio e degli impianti (quanto si consuma)

2) i valori di riferimento di legge (le classi di riferimento)

3) i suggerimenti per gli interventi di miglioramento (la cosiddetta "diagnosi")

2) PERCHE' LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA (WHY)

1) Per diminuire le spese di riscaldamento in inverno e raffrescamento d'estate, ossia per avere un miglior comfort in casa propria (conoscendo il comportamento energetico della propria casa e degli impianti); vai alla pagina del risparmio per alcuni esempi

2) Per usufruire degli incentivi e delle agevolazioni fiscali, vai alla pagina degli incentivi

3) Per dare un giusto prezzo degli immobili (considerando i costi dell'energia e la classe energetica, il prezzo degli immobili può variare del 10%); vai agli esempi per l'influenza sul prezzo degli immobili

4) Può essere chiesta negli atti notarili e allegata all'atto di compravendita (non più come obbligo ma come diritto dell'acquirente di sapere cosa acquista in termini di consumi e qualità dell'edificio);

5) Come obbligo di legge, in ottemperanza alle leggi europee (direttiva 91/2002), nazionali (192/2005 e 311/2006), regionali o locali, nella compravendita, locazione

 

3) chi E' IL CERTIFICATORE ENERGETICO (WhO)

Il Certificatore Energetico è quel tecnico abilitato che effettua lo studio e rilascia la Certificazione, timbrata dal Comune e valida per 10 anni; la Certificazione Energetica è un atto pubblico.

Vai all'elenco dei Certificatori abilitati:

- in Lombardia http://areaoperativa.cened.it/...

- in Emilia Romagna http://...cermet.it/ElencoSoggettiCertificatori...

- in Liguria http://www.cartografiarl.regione.liguria.it/...

Ecco un esempio di modello per consegnare il C.E. in Comune.

Per un preventivo di Certificazione dell'edificio o dell'appartamento fornire:

- superficie calpestabile in metri quadri

- numero di locali e numero di bagni

- presenza o meno della legge 10/91, di disegni e piante dell'edificio.

Per preventivi gratuiti di Certificazione e informazioni sulle problematiche in materia manda una richiesta a energia@landonio.biz  oppure a info@landonio.biz.
 

4) QUANDO: OBBLIGHI E SCADENZE TEMPORALI (WHEN)

Sono in corso di attuazione le scadenze temporali e gli obblighi di legge per la Certificazione Energetica degli edifici e degli impianti.

A seconda delle regioni o dei singoli comuni, gli obblighi e le scadenze possono essere più restrittivi.

La Certificazione della propria casa, anche se non ancora d'obbligo, è comunque una forma di consapevolezza delle situazione energetica e comportamento della propria casa; si può venire a conoscenza di interventi utili fin da subito che portano risparmi economici; tra l'altro la certificazione ha validità decennale e quindi non è una documentazione priva di importanza.

Data

Validità (legge)

Obbligo di certificazione energetica (C.E.)

8 ottobre 2005

Italia (DL 192)

C.E. per nuova denuncia di inizio attività (DIA) o nuovo permesso di costruire (PC)

1° gennaio 2007

Italia (DL 311)

Utilizzo della C.E. per incentivi e sgravi fiscali

1° luglio 2007

Italia (DL 311)

C.E. per compravendita interi edifici, pubblici e privati (con tutte le sotto-unità) sopra ai 1000 metri quadri di superficie, anche con DIA anteriore al 8 ottobre 2005

1° settembre 2007

Lombardia

C.E. per:

- nuova DIA o nuovo permesso di costruire

- ristrutturazioni (superficie disperdente > 25%)

- ampliamenti (volume ampliato > 20%)

- compravendita interi edifici (con tutte le sotto-unità)

1° gennaio 2008

Lombardia

- Rispetto dei requisiti di prestazione (indice di prestazione EP, rendimenti impianti termici, trasmittanze)

- C.E. per servizi e contratti di energia e calore

maggio 2008

Liguria

C.E. per compravendita interi edifici con superficie superiore a 1000 m2

1° luglio 2008

Italia (DL 311)

C.E. per compravendita interi edifici con superficie inferiore a 1000 m2 (con DIA posteriore al 8 ottobre 2005)

1° luglio 2008

Emilia Romagna

C.E. per:

- Nuove costruzioni

- Ristrutturazioni con superficie superiore ai 1000 m2

- compravendita interi edifici (con tutte le sotto-unità)

novembre 2008

Liguria

C.E. per compravendita interi edifici con superficie inferiore a 1000 m2 

1° gennaio 2009

Italia (finanziaria)

Installazione di pannelli fotovoltaici per nuove costruzioni (se recepito dal regolamento comunale) - Prorogata al 2010

1° gennaio 2009

Italia (finanziaria)

Installazione di sistemi per il recupero delle acque (se recepito dal regolamento comunale)

maggio 2009

Liguria

C.E. per compravendita singole unità immobiliari (appartamenti)

1° luglio 2009

Lombardia

Emilia Romagna

C.E. per compravendita singole unità immobiliari (appartamenti)

1° gennaio 2010

Italia (finanziaria)

Installazione di pannelli fotovoltaici per nuove costruzioni (se recepito dal regolamento comunale) - Prorogata al 2011

entro il 1° luglio 2010

Lombardia

C.E. per edifici esistenti pubblici ed a uso pubblico, sopra ai 1000 m(quelli aperti al pubblico non sono obbligati)

1° luglio 2010

Lombardia

Emilia Romagna

C.E. per locazione ed affitti

1° gennaio 2011

Italia (finanziaria)

Installazione di pannelli fotovoltaici per nuove costruzioni (se recepito dal regolamento comunale)

Note: gg - mese - aaaa = scadenza già raggiunta; GG - mese - AAAA = scadenza futura

 

Ecco il DL 112/2008 (Legge 133), di parziale modifica e rinvio degli obblighi.

2008-DL112-art35.pdf

Agosto 2008, la Legge 133 ha convertito in legge il Decreto di semplificazione finanziaria n.112, riguardante anche l'abrogazione dell'obbligo della Certificazione energetica per i trasferimenti; con questa modifica è venuto meno l’obbligo di allegare l’attestato di certificazione energetica agli atti di compravendita, ma non l’obbligo di redigerlo, previsto dall’articolo 6 dei decreti 192/2005 e 311/2006; vai alla rassegna stampa dalle riviste e dai seminari sull'abrogazione:

1) 2008-DL112-art35-RS.pdf

2) 2008-DL112-art35-C&C.pdf

3) 2008-DL112-parere notai.pdf

4) '0809-parere Testa.pdf

5) DOVE applicarla (WHERE)

La Certificazione è ormai obbligo in molte regioni (Alto Adige, Trentino, Lombardia, Emilia Romagna, Liguria, Piemonte).

Il Certificato o l'Attestazione sono richiesti per le incentivazioni.

Può essere richiesta volontariamente:

- per analizzare la propria casa

- per valutare la casa che si vuole vendere o comprare

 

6) COME: RIFERIMENTI ed ESEMPI (HOW)

Vai alle pagine dedicate ai riferimenti e agli esempi

Domande frequenti sulla certificazione energetica (Frequently Asked Questions).

File da consultare Contenuto
faq-certificazione-RL domande frequenti sulla certificazione in Lombardia (dal sito CENED)
faq-certificazione-RER.pdf domande frequenti sulla certificazione in Emilia Romagna (dal sito R.E.R.)
faq-SACERT.pdf domande frequenti sulla certificazione (dal sito SACERT)

 

preventivi gratuiti DI CERTIFICAZIONE e informazioni:    energia@landonio.biz    info@landonio.biz

Non è consentito l'utilizzo del materiale del sito, se non dietro espressa autorizzazione dei titolari dei diritti

©2008-2010 Landonio Consulenze - Michele Landonio Webmaster